La scuola

Due volte a settimana, mercoledì a San Lorenzo e giovedì sulla Tuscolana, affiancati dai loro maestri, i nostri amici studiano. Noi crediamo che studiare sia molto importante ma non per avere una posizione sociale, ma perchè ci aiuta a sapere, a conoscere, ad avere consapevolezza e a poterci muovere nel mondo.

Noi vogliamo tutto ciò anche per i nostri amici, perchè studiare può essere innanzitutto un passo ulteriore verso l'autonomia e l'indipendenza e soprattutto verso l''abbattimento delle diseguaglianze sociali e dell'emarginazione.

LEGGERE infatti può aiutare i ragazzi disabili nelle normali e quotidiane attività quali fare la spesa, riconoscere e distinguere i prodotti alimentari, i prezzi,l e offerte, leggere le fermate dell'autobus, della metro e il nome delle vie.

CONTARE, per avere cognizione del denaro, del tempo, dei punti che mancano per vincere una partita, del numero dei componenti della propria squadra, dei giorni che mancano alla fine dell'anno scolastico o alla mitica colonia estiva.

Non vogliamo formare medici, architetti o ingegneri, cerchiamo soltanto di imparare insieme come muoverci nel mondo,come poterlo fare insieme ai nostri amici, ma anche da soli nelle attività quotidiane. Alle volte i nostri obiettivi potrebbero essere semplicemente quelli di riuscire a distunguere e identificare correttamente i COLORI o le FORME...