Vision e Mission

Vision, Mission e Obiettivi

Vision:

Noi crediamo e lottiamo per un mondo in cui ogni uomo, a prescindere dalla propria condizione psico-fisica, conservi la propria dignità e possa esprimere le proprie peculiarità e vivere nell’amore e nell’amicizia fraterna superando le barriere dell’indifferenza e dell’emarginazione.

 

Mission:

Creare una rete di sostegno e di amicizia per le persone con disabilità psico-fisiche, affinché possano proiettarsi in attività ed esperienze nuove attraverso strumenti adeguati. Sensibilizzare le persone che incontriamo ad una nuova cultura della diversità vista come arricchimento e stimolo per una crescita personale. 

Obiettivi operativi:

Per fare questo, con i nostri amici disabili, durante la settimana siamo impegnati in diverse attività: studiamo tutti assieme nella scuola; ci divertiamo con i giochi e le attività ludiche; ci impegniamo nelle rappresentazioni teatrali; suoniamo insieme nel laboratorio di musicoterapia; e poi, a luglio, tutti insieme andiamo in vacanza!!! Obiettivi strategici Gli strumenti che offriamo sono, in primis, la scuola: vorremmo che ognuno di loro fosse capace almeno a leggere, scrivere e (come si diceva una volta) a far di conto. Essere in grado di leggere un cartello, una scritta, o di essere capace di scrivere qualcosa, non fosse altro il proprio nome, è il primo passo verso l’integrazione nella società. Attraverso diversi strumenti, quali il gioco, la musica, il teatro e qualsiasi altra occasione utile di aggregazione (feste, uscite, ecc.), cerchiamo di creare un sistema di amicizie grazie all’interazione diretta fra disabili e fra disabili e volontari. Momento più alto di tutta l’attività è la vacanza estiva, quando un gruppo di oltre 100 persone (fra volontari e disabili) si organizza per trascorrere una settimana all’insegna del divertimento e dell’amicizia, dello stare insieme avendo come obiettivo superiore quello di creare una sensazione di fraternità e unicità del gruppo e di superamento delle barriere che ognuno di noi porta dentro e che solo il contatto continuato può dare, indipendentemente se si è volontari o disabili.

Obiettivi strategici:

Gli strumenti che offriamo sono, in primis, la scuola: vorremmo che ognuno di loro fosse capace almeno a leggere, scrivere e (come si diceva una volta) a far di conto. Essere in grado di leggere un cartello, una scritta, o di essere capace di scrivere qualcosa, non fosse altro il proprio nome, è il primo passo verso l’integrazione nella società. Attraverso diversi strumenti, quali il gioco, la musica, il teatro e qualsiasi altra occasione utile di aggregazione (feste, uscite, ecc.), cerchiamo di creare un sistema di amicizie grazie all’interazione diretta fra disabili e fra disabili e volontari. Momento più alto di tutta l’attività è la vacanza estiva, quando un gruppo di oltre 100 persone (fra volontari e disabili) si organizza per trascorrere una settimana all’insegna del divertimento e dell’amicizia, dello stare insieme avendo come obiettivo superiore quello di creare una sensazione di fraternità e unicità del gruppo e di superamento delle barriere che ognuno di noi porta dentro e che solo il contatto continuato può dare, indipendentemente se si è volontari o disabili.

© 2018 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper

Please publish modules in offcanvas position.